Monthly Archives: novembre 2013

Fuori Campo per Ultrafilosofia: Gigi Mastrangelo…

Quando ho contattato Gigi per intervistarlo pensavo che non mi avrebbe mai risposto… “Troppo impegnato a ballare (pensavo)… chissà quante interviste e testimonianze dovrà fare tutti i giorni…”  e invece, con la prontezza di una veloce schiacciata al centro, non solo mi ha confermato la disponibilità a rilasciarmi questa intervista ma, con il solito sorriso che lo contraddistingue, in due giorni avevo la risposta in mano!

Con la leggerezza di un passo di Jive ballato sul palco di Ballando sotto le Stelle, Gigi ci racconta il suo approccio verso quel pubblico che nel corso di questi anni lo ha osannato e qualche volta criticato… “Duro mestiere” quello del giocatore… non sarà che l’approccio corretto da tenere in campo sia quello di danzare in campo con la leggerezza (fisica e mentale) di un ballerino?

Per chi fosse curioso di conoscere la risposta vi invito a leggere l’articolo su: http://www.ultrafilosofia.com/2013/11/luigi-mastrangelo-incontro-con-barbara-fontanesi/

 

Read More

I coach del Fuori Campo: Annamaria Botto la “partigiana” del volley modenese…

Prima seduta della sezione “I coach del Fuori Campo” in compagnia di una veterana del volley modenese Annamaria Botto.

Che gli atleti siano scaramantici è risaputo ed anche noi, per non sfatare la leggenda che popola le palestre di tutto il mondo, abbiamo pensato di ripartire da lei, la madrina che lo scorso anno ha battezzato la sezione dei coach del Fuori Campo, progetto che ha portato campioni di fama internazionale come Andrea Anastasi e Lorenzo Bernardi ad allenare giovani leve della pallavolo.

Annamaria non è solo un’allenatrice di volley ma per chi ha avuto la fortuna di conoscerla è stata, nella zona di Modena, una vera e propria ” partigiana del volley”, una sostenitrice accanita ed indefessa di questo sport in un’epoca in cui le donne si limitavano a fare pallavolo con tutti i Se e Ma del caso. Chissà quante atlete avrà perso “per colpa” di un matrimonio…

Lei, come una staffetta, portava messaggi alle ragazze ai dirigenti ed ai presidenti con cui ha avuto modo di lavorare essendo lei stessa testimonianza quotidiana di come una donna possa fare sport, sposarsi ed al tempo stesso ricoprire incarichi di prestigio tra cui fondare una società sportiva.

Per tutti coloro che hanno il piacere di conoscerla e di seguire l’allenamento, Annamaria ci allenerà stasera presso la palestra Don Milani di Modena dalle 19,00 alle 21,00. Come sempre la serata è gratuita… Vi aspetto!

 

Read More

Fuori Campo: la storia…

Altro aspetto non meno importante riguarda il concetto di anzianità nel lavoro.

A livello generale l’anzianità dovrebbe rappresentare la memoria di un team che integrata con la formazione e l’aggiornamento costante, vanno a reggere i pilastri portanti per la sopravvivenza dell’azienda stessa.

Nell’ epoca dei rottamatori sono davvero pochi gli “ex atleti”  (uso il termine in senso lato per indicare sia campioni dello sport che persone d’esperienza all’interno di uno staff aziendale) che riescono a ricoprire ruoli di prestigio nelle società. Spesso sono ruoli concessi per equilibri politici che raramente hanno a che vedere col merito acquisito sul campo, non parliamo poi delle donne il cui argomento meriterebbe una pagina a parte.

“Un popolo che ignora il proprio passato non saprà mai nulla del proprio presente ” amava sostenere Indro Montanelli ed io condivido in pieno questo pensiero non tanto per amor di nostalgia o altro ma perché ritengo che il patrimonio acquisito durante un’esperienza di qualunque tipo (la famosa rendita) debba essere comunicata e trasmessa ai giovani affinché il concetto di anzianità non resti solo un valore ai fini pensionistici… Continua

 

 

Read More

Partnership siglata tra Fuori Campo & Scuola di pallavolo Anderlini…

Giovedì 7 Novembre in occasione della consueta riunione mensile dello staff della Scuola di pallavolo Anderlini è stato presentato ufficialmente la partnership del progetto Fuori Campo con la Scuola di pallavolo, società dove alleno da cinque anni.

Nel ringraziare il presidente onorario Rodolfo Giovenzana e l’attuale Cda della società per l’apertura verso il progetto la collaborazione, oltre a riempirmi di gioia e a motivarmi ulteriormente, mi carica di responsabilità nel continuare sulla strada intrapresa lo scorso anno e perché no, a migliorarla affinché la proposta Fuori Campo sia di utilità sia per gli attori che hanno siglato l’accordo e sia per i gruppi squadra che avranno il piacere di parteciparvi.

Non posso quindi che augurare a tutti noi un campionato ricco di emozioni e di vittorie dentro e fuori dal campo!

Foto Gialle stagione 2012-2013

Read More

Fuori Campo al Grand Prix di ginnastica a Modena…

Può uno sport come il volley trarre spunti ed idee dalla ginnastica? Possono le nostre “vite parallele” incontrarsi in qualche punto?

Io credo di sì!

L’eleganza, come ci hanno dimostrato ieri le ginnaste, non è in antitesi con la forza e la determinazione che caratterizza anche il nostro sport… loro di grinta ne hanno da vendere e se cadono da un attrezzo davanti ad un pubblico di seimila persone ti sorridono, ti fanno un inchino e ricominciano…

Il sorriso e le spalle dritte sono parti integranti del loro esercizio… potrà anche essere finto ed allenato (non credo più di tanto a vederle dietro le quinte) ma comunque è bello da vedere e fa bene al cuore. Trasmette a chi le guarda, un’idea di sport leggero ed elegante anche se tutti noi sappiamo molto bene quanto costa in termini di fatica ed impegno questa leggerezza.

Quindi Gialle da domani non vi chiedo di avere tutte i capelli raccolti, il rossetto rosso ed i lustrini nei capelli (sicuramente qualcuno lo farà…), ma sarebbe bello vedervi danzare in campo come farfalle con la leggerezza di chi ha dato tanto in questi mesi di preparazione in termini di impegno, lavoro, disponibilità ad accettare ruoli diversi per il bene della squadra ecc ecc… e se cadiamo dall’attrezzo, un bel sorriso, spalle dritte e si riparte più motivate di prima!

altre immagini in show case del sito  www.fuoricampo.info

Read More

Fuori Campo: la storia…

Non sarebbe realistico affermare che non ci sono favoritismi tra società sportive e giocatori, ma contrariamente a quanto accade nel mondo del lavoro, nel momento in cui i giocatori “raccomandati” smettono di fare la differenza, i privilegi si azzerano.

Nello sport giovani e meno giovani sono attori della stessa scena, ognuno conosce il proprio ruolo e cerca di svolgerlo al meglio. La competizione tra giocatori (auspicabile e coltivata con strategia da parte del coach), non intacca la mission del team ma la rafforza.  Remare tutti nella stessa direzione seppur con motivazioni diverse è uno dei più importanti compiti del coach, soprattutto a livello giovanile dove le motivazioni spesso sono deboli e legate a fattori esterni al giocatore.

Nel mondo del lavoro questa modalità di ragionamento non sempre viene compresa ed applicata. Continua…

 

Read More

Fuori Campo & Anpi di Cadelbosco sul tema della memoria…

E’ con grande piacere che pubblico il video dell’amico Giancarlo Paderni registrato in occasione della giornata organizzata dall’Anpi di Cadelbosco Sopra sul tema dell’importanza della memoria nel cammino dei nostri giovani.

Una bella chiacchierata in compagnia di Renzo Ulivieri e Maria Montanari dove si sono affrontati temi importanti per chi si occupa di giovani e di educazione.

Read More