Posts tagged Interviste

Serata Fuori Campo a Cadelbosco Sopra (RE)

“Un’esperienza al limite, cioè estrema, non può rimanere aneddoto, deve scuotere!” Reynold Messner

Della memoria e dell’esperienza al limite ne parliamo stasera a Cadelbosco Sopra (Re) alle ore 17,30 presso la Palestra Comunale, commentando il video realizzato dal progetto Fuori Campo, insieme a Renzo Ulivieri e Maria Montanari…

Read More

Fuori Campo per Ultrafilosofia: Giovanni Guidetti…

In occasione della meritata medaglia d’argento vinta ieri sera ai Campionati Europei di Volley Femminile, ripubblichiamo con piacere la recente intervista del coach della Nazionale tedesca Giovanni Guidetti per scoprire uno dei segreti del coach modenese, da tanti anni protagonista sui campi internazionali del volley mondiale.

“Caro Giovanni, quando hai deciso di intraprendere la tua carriera di allenatore di pallavolo quale è stata la tua scommessa, la tua sfida, e dalla tua esperienza quali invenzioni ritieni ne siano scaturite?
Giovanni Guidetti: Cara Barbara la tua domanda non è delle più semplici anche perché non c’è una sola risposta, le risposte possono essere tante e svariate.
Soprattutto quella che mi fai è una domanda che più volte ho rivolto a me stesso. È chiaro che se sono diventato un discreto allenatore e se ho ottenuto qualche successo è perché mi sono messo sempre in gioco e ho spesso rischiato un po’ alla cieca.”

Continua su www.ultrafilosofia.com

Read More


Fuori Campo per Ultrafilosofia: Angelo Lorenzetti…

Intervistare Angelo Lorenzetti per Ultrafilosofia è stato un’esperienza umana speciale. Non lo conoscevo personalmente se non per “sentito dire”… Di lui “ho sentito dire” che sia il pupillo di Velasco e che più di tutti incarna il suo pensiero, dentro e fuori dal campo, ed allora quale buona occasione per chiedergli cosa l’esperienza al suo fianco gli avesse lasciato e cosa invece ha elaborato per trasformarlo in altro. A chi si occupa di sport, in particorale di coaching, consiglio la lettura della risposta di Angelo, importante trattato di umiltà e determinazione al tempo stesso… forse i due fondamentali più importanti per riuscire nello sport e nella vita.

Read More

Storie di campioni fuori dal campo… Maria Montanari

In occasione del 25 Aprile, Fuori Campo in trasferta a Reggio Emilia per conoscere Maria Montanari, detta “Miscia, la partigiana coi tacchi”.

Cosa accomuna la Resistenza con la R maiuscola  alla resistenza con la r minuscola? Una domanda sottesa raccolta nel corso di questi anni di gioco e di coaching giovanile: allenare la sostanza del giocatore unitamente alla forma affinché il gesto atletico, oggi prevalentemente finalizzato alla riuscita del risultato, non sia l’unico “muscolo allenato”. 

Per riuscire nell’impresa non si può prescindere da un cambio drastico di energia non solo nell’ambito sociale  ma anche in quello culturale ed artistico.

Le iniziative del progetto Fuori Campo, viaggiando attraverso percorsi fuori dal campo di gioco, nascono dall’intento di  sensibilizzare  il giovane atleta a diventare protagonista del proprio allenamento personale attraverso concetti basilari che rimandano al significato di inventiva agonistica, divertimento e responsabilità. Sarà attraverso questi tre elementi, unitamente ad un sogno esplicito da realizzare, che il risultato della nostra esperienza sportiva contribuirà a renderci persone allenate prima che giocatori affinché il gesto di un attimo, il risultato, la prestazione non prendano il sopravvento sull’ oltre.

Read More